Friday, July 11, 2008

Interview with Basque television

Another interview from Eitb24, the Basque television network in Pamplona, describing my visit to the city. In it I watch the Procesión de San Fermin from a balcony, and then pay a visit to the Casino above the Cafe Iruña where the artist/impresario Mikel Urmeneta welcomed me to Pamplona and offered me one of his new creations, a drink made with frozen wine, Coca Cola and carbonated candy poppers! The drink is called Kulumuchu and is served in a chilled lemon peel. Afterwards we paid our respects to my bronze abuelo in the bar El Rincón de Hemingway. It's a great likeness of Ernest (and a great bar, for that matter) and well worth investigating.

3 comments:

Giovanni said...

Ciao John,
mi ha fatto piacere scoprire questo blog e scoprire che sei adesso a Pamplona. E' una festa pazza che però è potuta diventare quello che è nell'immaginario di tutto il mondo grazie alla penna di tuo nonno Ernest. Anch'io non ho resistito alla tentazione di andare alla Festa di San Fermino dopo aver letto Il sole sorge ancora e così sono arrivato a Pamplona con in testa la "mia fiesta" che ovviamente non era quella che ho trovato lì. Comunque è una esperienza indimenticabile; con dei "sottomondi" che varrebbe la pena visitare nelle ore appena successive all'encierro come ad esempio la stazione di polizia o il pronto soccorso del'ospedale dove si incontrano personaggi con storie incredibili.
Immagino che per te sia stata una magnifica opportunità. Un caro saluto Giovanni

John Hemingway said...

Wey Giovanni! Sono contento che ti piace:-) Hai ragione, è una festa pazza, ma come hai detto tu c'è qualcosa per tutti.

un abraccio,
John

Penetralia said...

Nice post, good looking photo.
Bye, best wishes
Lúcio Jr.